Storia 1977 - 1978

 

Anno 1977/78

La squadra partecipa al campionato di 1° categoria
Consiglio direttivo : Presidente Armando SARTOR, Vice Presidente D. GENTILE, segretario G. AULICINO, Economo M. BREZZO, Cassiere : C. SANDRI, consiglieri: F. BECCHIO,F. BIANCHI, G. BERTASI. P. BERTERO, F AMBROGIO, G. BERGESE, G. BERNARDI, G. COCCO, D. GENTILE, R. POZZEBON, I. METRANGOLO, O. PRASSO, N. POMA.
Squadre partecipanti: Cassine, Santenese, Sommarivese, Corneliano, San Carlo BSM, Felizzano, Audace Boschese, Cambiano, Valenzana, Monferrato, Chieri, Quattordio, Asca Al, U.S. Carmagnolese.
Allenatore: Gianni DEMAGISTRI; Massaggiatore: Michele BREZZO.
Giocatori: BOTOLAN, CAMISASSA, BASEOTTO, GAIDO, MAGHINI, MONTANTE F., MARASSO, MANA, MONTERISI, MIGLIORE, ONORATI, QUASSO, SOLA, MARACICH, CAVAGLIA’ E., MONTANTE M,. VITALE, DE MAGISTRI.
Posizione a fine campionato: 1° Asca Al. E Quattordio con 36 punti, 3° Chieri con 33 punti, 7° U.S. Carmagnolese con 25 punti.
Cannonieri: MARACICH con 6 reti, CAVAGLIA’ e MONTANTE E. con 5 reti, VITALE, QUASSO e LANZETTI con 3 reti.
Accedono nuovamente alla prima squadra giocatori delle compagini giovanili con maggior fortuna rispetto al passato. Il vivaio, forte di 160 elementi continuerą ad alimentare le varie squadre ed il merito va in modo particolare ai vari allenatori.
Elio BOSCOLO riceve il premio fedeltą per 200 partite giocate con la maglia bianco/celeste.