Storia 1973 - 1974

 

Anno 1973/74

La squadra partecipa al campionato di 1° categoria
Consiglio direttivo : Presidente Armando SARTOR, Vice Presidente P. BERTERO, G. BERTASI, segretario Giulio AULICINO, Economi Michele BREZZO Cassiere : C. SANDRI, O. PRASSO , consiglieri: G. PECCHIO, F. BECCHIO, P, CAPPELLO,
G. BERGESE, T NOVARINO, D. BERNARDI, F. GAIDO, G. CHIAVAZZA, M. LIPRANDI.
Squadre partecipanti: Lucerna, Lanzo, Mathi, RIV Skf, Pro Dronero, Bussoleno, Alpignano, Giaveno, Leini, Caselle, Pedona, Bra, Lascaris, U.S. Carmagnolese.
Allenatore Giuseppe ZAMBRUNI, Massaggiatore Franco FIGLIOLA.
Giocatori: ALBANESE, AULICINO, MILANESIO, MARCELLO, ZANGRANDI, PIANOTTI, ALOCCO, BOSCOLO, GAVEGLIO, FEDRIGO, MANFREDI, SAVASTA, NERI, ORLANDA, RUFFINO, GNAN, CAVAGLIA’. BERGOGLIO, CALCAGNO ( figlio di quel Calcagno che giocò nell’U.S. Carmagnolese nel 1938/39 ) BENEDETTO, SOLA, TININETTI, APPENDINO.
Medico sociale: Dott, M. SOLAVAGIONE.
Posizione a fine campionato: 1° RIV Skf con punti 38, 2° Mathi con 37 punti, 12° U.S. Carmagnolese.
Cannoniere: NERI con 7 reti, CALCAGNO con 6 reti, GNAN con 5 reti, SAVASTA e ORLANDO con 3 reti.
Provenienze: CALCAGNO ( Pinerolo ),TININETTI G.F. ( Giovanili del Torino ).
Si cerca di dare spazio ai giovani principalmente per motivo di ordine economico. Giocano nelle file della prima squadra molti juniores carmagnolesi. L’inizio del campionato è brillante ma l’entusiasmo giovanile non è sufficiente per reggere l’intera competizione tanto che si agguanta la salvezza soltanto nell’ultima giornata con un sofferta vittoria sul Lascarsi per 2 a 1 .
L’ Unione Sportiva Carmagnolese si salva per miglior differenza reti.